Expo 2015: Dove Mangiare? Unico Milano The Rolling Star

By on 22 giugno 2015

Per i nostri consigli culinari oggi in Expo abbiamo provato la cucina di Unico Milano The Rolling Star un food truck gourmet d’eccezione nato dalla collaborazione tra Giancarlo Zarattini e Unico Milano Restaurant con lo Chef  Stellato  Felice Lo Basso.

Il food truck tratta alcune ricette vincenti a prezzi concorrenziali per gli standard di Expo 2015 reinventando alcuni classici della cucina da strada come il panino con spalla di maiale o innovando con una tartare di gamberi all’interno di un panino dal gusto deciso.
Abbiamo trovato The Rolling Star in un tranquillo angolo con vista decumano, vicino a Cascina Triulza, piacevole per fermarsi a provare le specialità senza subire il chiasso di posti decisamente più affollati.
Una menzione speciale per i fritti di verdure, tra le quali spicca anche la gustosissima salvia e i gamberi e zucchine. 3 € e passa la paura, perché stuzzicare in Expo si può.
Abbiamo provato per voi il panino alla tartare di gambero, uno dei punti di forza dello stand alimentare, con il suo pane grigliato e una salsa speziata che accompagna una meravigliosa tartare di gamberi posizionata come un hamburger nel mezzo.
Il gusto deciso della salsa accompagna il gambero e si sposa alla perfezione, il panino non appesantisce e lascia spazio ad altre esperienze culinarie nell’esposizione, il prezzo è di 8 € seguendo la media dei prezzi di Expo.

Unico Milano The Rolling Star è uno spazio giovane, dinamico, con una cucina moderna che cerca di stupire per la cura dei dettagli difficilmente apprezzabili in altri take away.
Rispetto all’ampia scelta di ristoranti all’interno di Expo 2015 rappresenta sicuramente uno dei migliori punti nell’offerta della cucina nostrana, anche per il rapporto qualità prezzo decisamente vantaggioso, raggiungendo livelli mediamente molto superiori ai “marchi famosi” italiani presenti in Expo.