PACKAGING ANTI-SPRECO: INTERPACK, ILIP RINNOVA L’ADESIONE A SAVE FOOD

By on 28 maggio 2014

28/05/2014
Bilancio positivo a Interpack per ILIP, l’azienda bolognese tra i leader nella produzione di packaging plastico termoformato per alimenti. La fiera di Messe Düsseldorf, svolta dall’8 al 14 maggio, è stata l’occasione per stringere numerosi rapporti commerciali, incontrando partner attuali e potenziali. La manifestazione è stata teatro anche del secondo congresso internazionale di Save Food, l’iniziativa di Messe Dusseldorf e FAO per la lotta agli sprechi alimentari, alla quale ILIP è stata la prima azienda di packaging ad aderire. Oltre al congresso vero e proprio, avvenuto il 7 e l’8 maggio, il dibattito è proseguito nello spazio Innovationparc Packaging dove gli espositori, tra cui ILIP, hanno potuto mostrare le proprie innovazioni e le proprie best practice.

“Siamo membri di Save Food fin dalla nascita di questa iniziativa e riteniamo molto importante partecipare al dibattito su questi temi – spiega Roberto Zanichelli, responsabile commerciale di ILIP – Siamo convinti del ruolo fondamentale svolto dal packaging in tema di protezione del prodotto e prolungamento della shelf life”.
Negli ultimi anni ILIP ha messo in atto una serie di azioni coerenti con l’idea che il packaging sia una risorsa e uno strumento di efficienza, più che un costo: dall’utilizzo di materiali riciclabili e compostabili, all’avvio di collaborazioni con l’Università di Bologna per misurare il ruolo dell’imballaggio nella conservazione dei prodotti ortofrutticoli, fino alla creazione di linee di prodotto customizzate per venire incontro alle esigenze dei propri clienti.

Fonte: Ufficio Stampa ILIP

 
*** Approfondimento***

ILIP SPA, con 50 anni di esperienza ed un costante impegno in termini di qualità e innovazione, è fra i principali produttori europei di imballaggi in plastica rigida termoformata per alimenti.
Dalla Regione Emilia-Romagna, l’Azienda opera sullo sviluppo di imballaggi a livello mondiale e si posiziona all’avanguardia tecnologica per offrire prodotti innovativi di eccellente qualità, con l’obiettivo di produrre e sviluppare soluzioni di imballaggio in plastica termoformata eccellenti e sostenibili, che portino valore aggiunto ai prodotti confezionati, migliorino il riconoscimento dei marchi dei clienti.
L’impegno di ILIP parte dalla convinzione che un buon packaging per alimenti consenta di proteggere e di veicolare il cibo in condizioni di assoluta sicurezza e praticità per il consumatore evitando così lo spreco alimentare
Innovationparc Packaging si offre come a visitatori ed espositori come un terreno di scambio di idee creative e di sviluppo di idee sui temi sociali, economici ed ecologici. Nel 2014 il Packaging Innovationparc sarà dedicato al tema SAVE FOOD . Con l’aiuto di esperti di fama , l’obiettivo è quello di sviluppare concetti di packaging sostenibili che ridurranno in modo esplicito la perdita di cibo in tutto il mondo . Ogni anno quasi 1/3 di tutti gli alimenti è perso . A livello mondiale, questo significa 1,3 miliardi di tonnellate resi inutilizzabili a causa di stoccaggio e/o condizioni di trasporto inappropriati, metodi di conservazione e confezionamento inadeguati.
Anche quello dei rifiuti alimentari è un tema altrettanto importante . In Innovationparc Packaging, i doversi stakeholders del settore alimentare, commercio, imballaggio e logistica coinvolti nella catena di fornitura potranno incontrarsi alla ricerca di nuovi modi per arginare queste perdite e combattere così la fame nel mondo.

SAVE FOOD
È un’iniziativa avviata all’inizio del 2010 dalla Food and Agriculture Organization delle Nazioni Unite e da Messe Düsseldorf GmbH. Dopo la prima edizione a Interpack 2011, SAVE FOOD 2014 sarà il tema centrale del Packaging Innovationparc a interpack.
L’intera filiera sarà al centro, dai produttori, l’industria di trasformazione per i consumatori, con l’obiettivo di promuovere il dialogo tra industria, ricerca, politica e consumatori e lo sviluppo di nuovi concetti che contribuiscono ad un uso più efficiente delle risorse alimentari.
Informazioni dettagliate sull’iniziativa SAVE FOOD sul sito web:Learn more about the initiative at save-food.org