IFIB 2015: 24-25/09 Lodi capitale della bioeconomia

By on

Lodi sarà la capitale della bioeconomia euro-mediterranea dal 24 al 25 settembre. La quinta edizione dell’Italian Forum on Industrial Biotechnology and Bioeconomy, l’evento dedicato alle biotecnologie industriali e alla bioeconomia, organizzato da Assobiotec, Innovhub-SSI e Italian Biocatalysis Center, si terrà nella cittadina lombarda, polo di eccellenza dell’agro-alimentare made in Italy.
A supportare l’organizzazione del Forum saranno la Banca Popolare di Lodi, che ospiterà la manifestazione nel suo favoloso auditorium progettato dall’architetto Renzo Piano, e il PTP Science Park. Prevista nella due giorni lodigiana anche una tavola rotonda sul tema dei finanziamenti nella bioeconomia.

Principale obiettivo del Forum è favorire la creazione di un contesto che possa sostenere l’innovazione in linea con quanto indicato dall’Unione Europea con la sua strategia per la bioeconomia lanciata nel febbraio 2012.

Protagonisti saranno tutte le imprese, le università e i centri di ricerca pubblici e privati attivi nel campo delle biotecnologie industriali. Ma non solo: ci sarà spazio anche per aziende non biotecnologiche interessate a considerare nuove opportunità di crescita del proprio business offerte dal biotech.
Il programma preliminare di IFIB si arricchisce giorno dopo giorno di interventi di relatori internazionali, che forniranno un quadro sugli sviluppi di questo meta-settore che consente di coniugare crescita economia e sostenibilità ambientale. Per citarne alcuni: CLIB2021, Acib GmbH, Abengoa, UPM Biochemicals, Eridania, Bio-on, NISCluster, la Banca europea per gli investimenti.

Per registrarsi, consultare il programma e il modulo di presentazione del proprio abstract (il termine è il 30 giugno 2015), è disponibile il sito di IFIB: www.ifib2015.talkb2b.net.
In stretta sinergia con IFIB, nei due giorni precedenti l’evento lodigiano, Acib GmbH e l’Università di Pavia organizzeranno a Pavia un workshop sugli Enzimi industriali (http://www.acib.at/dates/conference-industrial-enzymes/)

Entro il 30/06 è possibile inviare gli abstract dei propri progetti
Per maggiori informazioni contattare: comunicazione@ptp.it